I professori

Noemí

Mi chiamo Noemí, sono nata alle Canarie però vivo a Malaga da quando avevo sei mesi per cui mi sento al 100% “boquerona”. Sin da piccola volevo diventare insegnante di spagnolo perchè amo comunicare con le persone e mi diverte tanto insegnare lo spagnolo. Per me, la cosa più importante quando sei un’insegnante è conoscere bene la lingua e insegnarla in modo pratico e divertente!

Mi piace insegnare tutti i vari aspetti della lingua, ma se dovessi scegliere preferisco la grammatica, perchè è una sfida per me cercare di renderla semplice e interessante agli occhi degli studenti.

Adoro lavorare in AIL Málaga per la bellissima atmosfera che si respira nella scuola. Durante le lezioni, cerco di adattare al meglio la mia maniera di insegnare ai bisogni di ogni singolo studente. Durante il mio tempo libero, mi piace andare in spiaggia, disegnare e uscire con gli amici per godere del clima e del cibo di Malaga. 

Verónica

¡Hola! Io sono  la professoressa “madrileña“, la migliore! 😀

Ho iniziato la mia carriera di insegnante 10 anni fa e mi sono innamorata di questa professione. La passione per l’insegnamento mi portò a Manchester, dove ero professoressa presso l’Istituto Cervantes. Qualche anno più tardi decisi di iniziare a lavorare con AIL Málaga e vivere in uno dei paradisi del Mediterraneo.

Mi piace essere  un’insegnante perchè adoro aiutare gli altri  ad imparare e soprattutto tento di rendere le lezioni utili per gli studenti, cercando di adattare la mia metodologia ai loro bisogni.

Nel mio tempo libero, mi piace andare al cinema e leggere articoli sull’insegnamento dello spagnolo. Adoro Malaga per la sua diversità culturale, il clima piacevole e la cucina mediterranea. 

Álvaro

Ciao! Sono Alvaro. Nato e cresciuto a Malaga. Adoro questa città. Ho sempre voluto essere un insegnante di spagnolo. Amo insegnare ai miei studenti la mia lingua. Provo una grandissima soddisfazione quando i miei studenti dimostrano interesse per le lezioni e per la condivisione della propria cultura con gli altri.

Mi piace lavorare in AIL Málaga perchè l’atmosfera è davvero accogliente. Adoro insegnare nuove strutture grammaticali e far praticare la lingua i miei studenti con esercizi divertenti.  

Sono una persona aperta ed amichevole. Nel mio tempo libero mi piace correre e seguire tutte le partite del Real Madrid! Adoro Malaga per la sua storia, la semplicità delle persone e le tante opzioni di svago.

L’ attenzione allo studente

Rafael

Ciao a tutti! Io sono il “cordobés”, forse avete sentito parlare di Cordoba per la sua Cattedrale-Moschea. Da ragazzo feci un corso immersivo in Irlanda e mi innamorai dell’intera esperienza. Da quel momento ho voluto condividere questa arricchente esperienza con studenti che, da ogni parte del mondo, vengono a Malaga per imparare lo spagnolo.

Mi considero un ragazzo amichevole ed aperto che ama conoscere persone e culture nuove. Adoro aiutare i nostri studenti e fare del mio meglio per rendere il loro soggiorno indimenticabile. Le mie più grandi passioni sono giocare a tennis e il calcio. La mia squadra preferita è il Real Madrid. Sono anche un grande fan della cucina spagnola (paella, tortilla, flamenquín…), e la pizza Carbonara è sempre la prima opzione quando voglio coccolarmi.

Pina

Io sono Pina, e vengo dal sud Italia (l’Andalusia italiana :-)). Ho sempre amato la Spagna e dopo aver studiato all’università Complutense in Madrid volevo continuare a vivere in Spagna. Mi trasferii a Malaga per scoprire una nuova città a sperimentare nuove opportunità. Sono sempre stata attratta dalla cultura andalusa. Il Flamenco e lo stile arabeggiante del suo passato storico, la gioia e la simpatia della gente e il clima costantemente soleggiato mi fecero scegliere Malaga come mia nuova destinazione.

Sono molto contenta di lavorare in AIL Málaga perchè mi dà l’opportunità di incontrare tante persone, ognuna con  la sua storia! Ogni giorno è un nuovo film e c’è sempre qualcosa da imparare!

La mia principale passione è la musica. Sono cantante e ballerina di musica tradizionale del sud Italia. Prima di trasferirmi a Malaga, ero solita partecipare a festival di musica folk, nazionali ed internazionali. Quando non lavoro, mi piace fare escursioni per scoprire nuovi angoli di questa bellissima città, visitare musei, andare in spiaggia e suonare la mia chitarra!

Katarína

¡Hola hola! Io sono Katarina, dalla Slovenia!  Sono venuta a Malaga per fare uno stage con AIL Málaga e dal primo momento mi sono innamorata dell’Andalusia, della cultura spagnola, della gentilezza delle persone, del cibo delizioso e ovviamento di questa bellissima città! 

Devo dire che sin dall’inizio dello stage mi sono sentita parte della famiglia AIL. Ho imparato tanto e apprezzo moltissimo l’ambiente amichevole, il lavoro di squadra, la creatività  e l’idea della noche de copas durante cui andiamo fuori con i nostri studenti per conoscerli meglio e praticare lo spagnolo.

Sono una persona attiva e socievole e maniaca del cinema, alcuni dei miei film preferiti sono: The Godfather, The Departed, The Shutter Island, Warrior. Mi piace praticare diversi sport come per esempio taebo, tabata, yoga, nuoto, immersioni subacquee e molti altri! Le mia altre grandi passioni sono viaggiare, conoscere nuove persone, passare il tempo con la famiglie e gli amici e godere delle cose che la vita offre giorno per giorno.

Claire

Salut! Sono Claire, rappresentante della Francia ad AIL Málaga :-). Mi sono traferita a Malaga l’anno scorso, a seguito del mio Erasmus in Irlanda dove ho conosciuto il mio fidanzato “malagueño”. Dato che dovevo anche fare uno stage ad inizio anno, decisi di venire qui per lavorare e migliorare il mio spagnolo (due piccioni con una fava!!!).

Adoro lavorare qui in AIL Màlaga perchè le persone sono davvero gentili e l’ambiente è rilassato e amichevole, e questo per me è un punto super importante. In più ho l’opportunità di migliorare sia il mio spagnolo che l’inglese.

Sono una persona curiosa che ama imparare nuove cose ed aiutare le persone. Adoro andare a cavallo, giocare a basket, leggere e viaggiare. Amo Malaga perchè è una città bellissima! Mi piacciono il mare, le feste e qui le persone sono molto più amichevoli ed accoglienti che in Francia.